Charles Leclerc penalizzato nelle qualifiche del Gran Premio di Monaco 2023

Nelle qualifiche del Gran Premio di Monaco 2023, Charles Leclerc ha commesso un grave errore che gli è costato tre posizioni in griglia di partenza. Il monegasco della Ferrari, infatti, ha rallentato nel tunnel durante il Q3, ostacolando il giro veloce di Lando Norris della McLaren, che si è lamentato via radio. Gli steward hanno quindi deciso di penalizzare Leclerc, che scivola dalla terza alla sesta casella.

Si tratta di un errore sia di Leclerc che del suo muretto, che avrebbe dovuto avvisarlo della presenza di Norris alle sue spalle. Una ingenuità che costa cara al giovane talento del Cavallino, che sperava di fare bene sul circuito di casa, dove non ha mai brillato in passato. Leclerc dovrà ora cercare di recuperare posizioni nella gara di domani, che si preannuncia difficile e incerta.

La penalità inflitta a Leclerc ha favorito i suoi rivali diretti, come Valtteri Bottas della Mercedes, che partirà dalla prima fila accanto al poleman Max Verstappen della Red Bull, e Carlos Sainz, suo compagno di squadra alla Ferrari, che salirà dalla quarta alla terza posizione. Anche Hamilton e Norris guadagnano una posizione ciascuno, e partiranno rispettivamente dalla quarta e dalla quinta casella.

Leclerc ha accettato la decisione degli steward con fair play, ammettendo il suo errore e scusandosi con Norris e con la sua squadra. Ha dichiarato di essere comunque fiducioso per la gara, sperando di poter sfruttare la buona competitività della sua monoposto sul tracciato monegasco. Ha aggiunto che sarà importante fare una buona partenza e gestire bene le gomme e la strategia, cercando di evitare incidenti e problemi tecnici.

Lascia un commento